Capodanno Palazzo Brancaccio Roma 2017, quest’anno il capodanno più elegante passalo al Brancaccio di Roma.

Palazzo Brancaccio custodisce in sè tutta la classe e la raffinatezza delle dimore ottocentesche dei patrizi. Gli arredi interni dove si svolgerà il party di Capodanno sono ricchi di affreschi, quadri e dipinti d’epoca, ideali per una cena di gala elegante e raffinata.  Allo scoccare delle mezzanotte, brindisi per dare il benvenuto al nuovo anno e salutare il vecchio, a seguire poi, piano bar e disco per proseguire con la festa che ci porterà fino al mattino.

Se vuoi passare un capodanno d’eccellenza a Roma allora non ti resta che prenotare al Palazzo Brancaccio. Oltre alla suggestiva location d’epoca, a Palazzo Brancaccio troverai anche ottimo cibo e ottima musica, inoltre il tutto sarà contornato da effetti speciali e tante sorprese, per rendere il capodanno un party eccezionale.

Durante la cena potrete farvi accompagnare al piano bar dall’ottima musica del celebre Giorgio Marconi, che creerà per voi il giusto ambiente per una cena raffinata. A seguire all’arrivo della mezzanotte, si brinderà per dare il benvenuto al nuovo anno e dire addio al vecchio con la musica del dj set Sander Costanzi che animerà la festa facendo ballare tutti i presenti fino al mattino.

Capodanno Palazzo Brancaccio 2017

Il Menù

  • Petali di salmone marinato al pepe rosa con uovo scomposto al caviale
  • Pacchero trafilato al bronzo con lenta lavorazione al ragù di mare profumato al rosmarino
  • Mantecato di carnaroli in crema di scampi nostrani
  • Turbante di spigola di mare selvaggia con gamberone rosso imperiale e cubo di verdurine al vapore
  • Dolci della tradizione natalizia
  • Brindisi
  • Cotechino e lenticchie

 

– Cena salone di gala 160€
– Cena sala rossa        140€
– Cena salone bianca 140€
– Cena sala pianobar 140€

i prezzi delle cene sono da considerarsi con le bevande incluse
(una bottiglia di vino ogni 4 persone più bottiglia di prosecco per il brindisi)

– cena buffet 75€
– cena buffet buffet con tavolo prenotato 100€

– dopo le ore 1:00 – 50€ fino ad esaurimento capienza

qualsiasi formula di ingresso si sia scelta, per prenotare uno degli 8 tavoli top dopocena si paga 80 euro a pax per minimo 10 e massimo 15 pax

 

 

Programma dettagliato e Prezzi:

Cenone Salone di Gala costo 160€ comprensivo di:

– cena servita (menu come indicato)

– tavolo riservato nel Salone di Gala

– 1 bottiglia di vino ogni 4 pax

– bottiglia di prosecco per il brindisi

– pianobar

– disco

Cenone Sala Rossa costo 140€ comprensivo di:

– cena servita (menu come indicato)

– tavolo riservato nella Sala Rossa

– 1 bottiglia di vino ogni 4 pax

– bottiglia di prosecco per il brindisi

– pianobar

– disco

 

Cenone Sala Bianca costo 140€ comprensivo di:

– cena servita (menu come indicato)

– tavolo riservato nella Sala Bianca

– 1 bottiglia di vino ogni 4 pax

– bottiglia di prosecco per il brindisi

– pianobar

– disco

Cenone Sala Piano Bar costo 140€ comprensivo di:

– cena servita (menu come indicato)

– tavolo riservato nella Sala Piano Bar

– 1 bottiglia di vino ogni 4 pax

– bottiglia di prosecco per il brindisi

– pianobar

– disco

Buffet + Tavolo costo 100€ comprensivo di:

– cena buffet (menu come indicato)

– tavolo riservato

– pianobar

– disco

Buffet costo 75€ comprensivo di:

– cena buffet (menu come indicato)

– pianobar

– disco

Disco dalle ore 01.00 costo 50€ comprensivo di:

– ingresso disco

– 1 drink

Supplemento Tavolo Privee Disco (da abbinare ad una qualsiasi tipologia d’ingresso) costo 80€ p.p. (min 10 – max 15 pax) comprensivo di:

– tavolo privee disco

– 3 bottiglie di super alcolico

Come arrivare al Capodanno Palazzo Brancaccio Roma 2017

Siamo in Viale del Monte Oppio, 7, 00184 Roma

Palazzo Brancaccio cenni storici

Palazzo Brancaccio viene costruito alla fine dell’800 per volontà del Principe Salvatore Brancaccio, patrizio napoletano, e della propria moglie Mary Elisabeth Field, ricca ereditiera americana. Ad idearlo fu il talentuoso architetto Gaetano Koch, uno dei più celebri architetti del panorama romano.

Lo stile del Palazzo viene definito “classicismo barocco”, perchè racchiude in sè la sfarzosità e l’eleganza dando però una linea di continuità tipica dell’arte classica.

Lo stile utilizzato lo troviamo quindi in ogni sala, cosi diverse ma in fondo cosi contigue le une con le altre (Sala Angeli, Sala Arazzi, Salone di Gaia, Galleria Degli Specchi e Sala Delle Vestali).

Gaetano Koch faceva parte di una ristretta corte che i signori romani amavano ancora avere al suo studio nel parco, dove lo stesso aveva creato il Ninfeo, arricchito da due laghetti, ed il coffeè house, usato dalla principessa per offrire i suoi ricevimenti.

Ad oggi Palazzo Brancaccio è un luogo elegante e raffinato, e si presta a feste, party e cene di gala.